Diritto di recesso

Come previsto dall'art. 5 del Decreto Legislativo n. 185 del 22/05/1999, il cliente "consumatore" ha diritto di recedere dal contratto di acquisto. Il consumatore che intenda avvalersi di tale diritto dovrà comunicarlo a mezzo raccomandata A/R entro 10 giorni lavorativi dal ricevimento della merce e comunque nel rispetto dei tempi e delle modalità indicate dal D.Lgs 185/99.